Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi. 


 ATTENZIONE! PER  SEGUIRE IL TESTO MENTRE SI ASCOLTA:
Pigiare il tasto destro del mouse sul collegamento RADIO MANZO ; Scegliere apri link su altra scheda, comparirà una scheda audio che va ridotta ad icona SE DOVESSE PRESENTARSI IN PRIMO PIANO (agendo sul trattino in  alto a destra della scheda  ▬ ▀ X ).
RICORDARSI POI DI RICHIAMARE E CHIUDERE LA SCHEDA.

'A SCANZIA DE PIERLUIGI

RADIO MANZO

CERCHÉMO DE CAPÍ… 4ª  pundata

Gende Vaccina buonasera!

Gende Vaccina, bonasera
Massera è ‘a prima sera der 2015 che provo a reparlavve.

Non ‘o saccio se ssà ‘ncandata de Sara o ssù ‘mbicció de Luca (non parlemo pô de ssù ‘mbrojó de Toni!) ve l’hau ittu che non so’ statu bene e ‘ngora non me remetto compretamende!

Vistu che semo rrivati a Pasqua però, vurria recumingià propiu cô l’Auguiri de ‘sta festa che è sembre stata u sinbulu dea Pace e dea Fratellanza. Ah! Me ne stea a scordà: scusete  se l’hó scritta in dialettu romanu.


PASQUA 2015

 Ormai le feste, lo sapemo tutti,
invece de portacce la letizzia,
porteno grattacapi, rogne, lutti
e lasseno ner core la mestizzia!
‘Na vorta Pasqua era scampanìo,
luce nell’occhi pieni de speranze,
de rondinelle voli e sfarfallìo,
aria de Primavera pé le stanze.
Oggi l’insetti so quasi spariti;
le rondinelle le cacciamo via;
spensieratezza e gioia so finiti!
Oggi c’è solo farza cortesia;
davanti a trenta pollici, allibbiti
festeggiamo ‘na Pasqua d’eresia!
Ma noi semo quelli che speramo
‘ne la bona sorte de le stelle:
pé questo noi a commannà mannamo
quello che fa più tante marachelle!
Speramo che la Pasqua ciariporti
la Pace in casa e fori de le mura:
che la finissero de fa tutti ‘sti morti,
de trattà gente come spazzatura.
E quanno che viè er Vescovo in Parrocchia,
lo facesse pé amore de la Fede
e no pé soddisfà la propria spocchia
e vô la paga, vô la su mercede.
La piantassimo de penzà ar quatrino
come fusse la Fonte de la Vita,
ché quanno poi se spegne er lanternino,
che ce fai coi sòrdi: pé tte è finita!
Sia la Pasqua pé tutta la gente
l’ancora de sarvezza generale:
facci sparì l’ingordo, er prepotente;
facci  sparì chi se comporta male;
facci  capì ar fanatico demente
che come lui nun c’è antro animale
e a fa così nun pô risorve gnente!
Che la Resurrezzione ce conceda
sempre la Pace e la serenità
e faccia che ner Monno nun succeda
più guera de Fede e de Mentalità:
lassasse a ognun de crede quer che creda! 

BONA PASQUA! Puro  a chi nun ce  l’ha!
                                       
Spero che ‘a maggior parte de vui sarrà d’accórdu e se comborta sembre c’onestà; che ‘a piandasse de corre appréssu au diu quatrinu, quanno è rrivatu a tenecce quello che je serve e no a fallo rruvinà pé non spartisselo cô chi non ció tè! 

AUGURI A TUTTU ‘U PRATU DDÓ PASCIU ‘E VACCINE MEDIATICHE E A QUILL’ARI!

Pierluigi

A resindicce a’nna prossima. Bona notte!
Grazie per l’ascolto e a risentirci alla prossima. Buona notte a tutti.


 
Se avete segnalazioni su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattateci;  ci piacerebbe sentire da voi qualche consiglio o dimenticanza fatta.
Contattare PIERLUIGI
grillo@pcamilli.net


 
  Site Map