.

 LE MIE PUBBLICAZIONI
  IT  ◙ ROM.  ◙ MURR. 

   

<><><><><><><> LA CREAZZIONE DER MONNO  ◙   GENESI      ◙  ER PARADISO NOSTRANO      U VIRU RATTU DE 'E SABBINE      'E RADICHE DE L'OMMINI   ◙   COME VEDO LI DIECI COMANDAMENTI        LA VITA DI SUOR COLOMBA/1°/2°/3° VOLUME <><><><><><>

 
 Leggi 
 
Leggi -->
 
     Leggi
 
   Leggi
 
 
   Leggi
 
   Leggi
 
  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 LUDOVICO PROSSEDA


CORREVA L’ANNO…..

Mi ricordo come fosse oggi: era il 1980. Io consigliere al Comune di Moricone, il Sindaco Augusto Forti mi convoca nel suo ufficio, per darmi l’incarico di provvedere alla pubblicazione di un libricino su  Ludovico Prosseda, realizzato dal Gruppo Artistico Culturale (G.A.C.) di Moricone.

Il GAC era composto, se non vado errato, da Filippetta Luigi, Frappetta Erminio, Pascazi Alfredo, Valenti don Aleandro e Vicari Nello.

Il mio compito era quello di avere contatti commerciali, per conto del Comune che provvedeva alla pubblicazione del libro. Contattai le tipografie più vicine ed organizzate per tale scopo e la scelta cadde sulla tipografia Balzanelli di Monterotondo. E credo che scelsi bene, in quanto nel sentire il mio nome mi chiese se fossi parente di  Camilli l’elettricista (mio fratello), alla risposta positiva, ci fece uno sconto sul prezzo!

Il giorno dell’appuntamento per la consegna del manoscritto e le decisioni tecniche, fummo d’accordo col Frappetta e don Aleandro che li avrei portati io, e malgrado la febbre a 38,  caricai D. Aleandro e passammo da Erminio il quale, salendo in macchina, disse che quasi quasi  avrebbe rinunciato alla pubblicazione da parte del Comune, in quanto non trovava giusta la dicitura “COL PATROCINIO DEL COMUNE DI MORICONE”. Don Aleandro mi fece fermare e discusse con Erminio sulla questione e la finale fu:« Caro Erminio, se tu sei disposto a sobbarcarti la spesa, rimandiamo questo cristiano a letto e facciamo finta di aver scherzato!». Al che io aggiunsi di trovare naturale, trattandosi di una questione culturale riguardante Moricone, che il Comune dica qualcosa; oltre tutto, appunto, ne assumeva il carico pecuniario!

Inoltre, gli feci notare che lui avrebbe dovuto saperlo,  un Ente non può elargire fondi senza dovuta documentazione!

Per tutto il tragitto, ed anche in seguito, non faceva che “litaniare” su quella dicitura! 

Scusate, ma a me piace che le cose si sappiano!

Inoltre è giusto che chi non è in possesso di questo piccolo tratto della nostra storia ne possa usufruire anche se a….singhiozzo! Infatti non posso, per motivi tecnici, pubblicarlo tutto insieme.

 

 


LA COPERTINA DEL LIBRO
 


CentenProsseda






        

TAVOLE : 1  2  3  4 5 6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20          

 

PAGINE IN LAVORAZIONE
 
Se avete segnalazioni su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattateci;  ci piacerebbe sentire da voi qualche consiglio o dimenticanza fatta.
Contattare PIERLUIGI
grillo@pcamilli.net


 
  Site Map