Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi. 
 
 

   IL FUNGO 2



Bisogna tener conto che, nella determinazione, sono essenziali i particolari in quanto molti esemplari si assomigliano moltissimo: solo distinguendo alcune particolarità si può arrivare alla loro determinazione.
Cominciamo con la descrizione di un fungo classico.
 
che, normalmente è composto come segue:
                                     
NB.   Nella tavola la parte inferiore del cappello è indicata come "Lamelle" ma non è esatto, in quanto può essere composta anche da Tubuli, da Aghi o da altro e quindi il termine esatto è "Superficie fertile".
 
COMINCIAMO COL CAPPELLO che potrà essere  (i disegni sono dell'autore):
 
 
 
 

 
  indietro        avanti
 
Se avete segnalazioni su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattateci;  ci piacerebbe sentire da voi qualche consiglio o dimenticanza fatta.
Contattare PIERLUIGI
grillo@pcamilli.net


 
  Site Map